Glossario

  1. Analgesia
    Analgesia

    L'analgesia vuol dire assenza di sensibilità del dolore. Gli analgesici sono una classe di farmaci che induce questo stato a scopi terapeutici. 

  2. Antinfiammatori
    Antinfiammatori

    Gli antinfiammatori sono una classe di farmaci che inibisce il processo infiammatorio.

  3. Antipiretico
    Antipiretico

    Gli antipiretici sono una classe di farmaci che agisce abbassando la temperatura corporea.

  4. Bustine
    Bustine

    Le bustine di farmaco sono formati dosati che contengono polveri o granulati per soluzione orale.

  5. Capsule
    Capsule

    Le capsule sono un formato compatto e dosato per uso orale, sono rivestite di un film e generalmente hanno una componente liquida o di diversa consistenza all'interno.

  6. Cattiva digestione
    Cattiva digestione

    La dispepsia, comunemente indicata come "cattiva digestione", è un disturbo associato a una sensazione di bruciore, acidità e pesantezza.

  7. Cefalea
    Cefalea

    La cefalea è un dolore percepito alla testa o al collo e può essere correlato a cause specifiche o ad altri disturbi.

  8. Cervicale
    Cervicale

    La cervicale o cervicalgia è un dolore percepito al collo e alla base del cranio. Può irradiarsi alle spalle e può persistere per lunghi periodi.

  9. Ciclo
    Ciclo

    Il ciclo mestruale è una sequenza di cambiamenti fisiologici che inizia dalla pubertà e si ripete fino alla menopausa. Il ciclo è correlato alla produzione ciclica di ormoni  che ha come fine la maturazione di una cellula uovo.

  10. Compresse
    Compresse

    Le compresse sono un formato compatto e dosato per uso orale.

  11. Dismenorrea
    Dismenorrea

    La dismenorrea è il ciclo mestruale doloroso caratterizzato da intenso dolore addominale talvolta accompagnato da mal di testa e mal di schiena.

  12. Dolore
    Dolore

    Il dolore è un'esperienza spiacevole con la quale il corpo segnala un danno o una potenziale minaccia all'organismo.

  13. Eccessiva esposizione al PC
    Eccessiva esposizione al PC

    Il computer favorisce l'adozione di posture sbagliate che possono provocare danni alla vista e a varie parti del corpo come collo, schiena, mani e polsi.

  14. Eccesso di bevande alcoliche
    Eccesso di bevande alcoliche

    L'uso di alcol è dannoso per l'organismo, crea dipendenza e abusarne espone a numerose patologie.

  15. Emicrania
    Emicrania

    L'emicrania è un dolore alla testa che si manifesta con frequenza e in maniera intensa e interessa solo un lato della testa.

  16. FANS
    FANS

    I FANS sono Farmaci Antinfiammatori Non Steroidei in grado di ridurre numerosi processi infiammatori.

  17. Granulato
    Granulato

    Il granulato si presenta come agglomerato solido di piccole dimensioni  per soluzione orale.

  18. Ibuprofene
    Ibuprofene

    L’Ibuprofene è un farmaco non stereoideo con un'elevata attività analgesica indicato nel trattamento del dolore.

  19. Ibuprofene sale sodico
    Ibuprofene sale sodico

    La forma di sale sodico del principio attivo in granulato ne favorisce la dissoluzione e ne garantisce un più rapido assorbimento.

  20. Infiammazione
    Infiammazione

    L'infiammazione  è un meccanismo di difesa da agenti fisici, chimici e biologici che ha l'obiettivo di avviare il processo di riparazione del tessuto attaccato.

  21. Mancanza di sonno
    Mancanza di sonno

    Un riposo regolare è essenziale per l'organismo. Spossatezza, mancanza di concentrazione, irritabilità possono essere sintomi di mancanza di sonno.

  22. Mestruazioni
    Mestruazioni

    Le mestruazioni sono la ricorrenza ciclica della perdita di sangue che si verifica con lo sfaldamento dello strato superficiale dell'endometrio uterino.

  23. Naprossene
    Naprossene

    Il naprossene o naproxene è un farmaco anti infiammatorio non steroideo (FANS) avente proprietà antinfiammatoria, analgesica e antipiretica.

  24. Nevralgia
    Nevralgia

    Per nevralgia si intende un dolore indotto da una patologia del nervo.

  25. Ormoni
    Ormoni

    Un ormone è un segnale chimico che trasmette informazioni ad una cellula o a un gruppo di cellule allo scopo di regolare il metabolismo e l'attività di tessuti ed organi
    dell'organismo stesso.

  26. OTC
    OTC

    Si riferisce ad una categoria di farmaci che può essere venduto al paziente senza prescrizione medica.

  27. Postura scorretta
    Postura scorretta

    L'adozione di posture sbagliate può generare tensioni muscolari e fastidi a varie parti del corpo come collo, schiena, mani e polsi.

  28. Prostaglandine
    Prostaglandine

    Le prostaglandine sono un gruppo di molecole che si trovano nei tessuti e nel sangue e che determinano la sensazione dolorosa.

  29. Raffreddamento
    Raffreddamento

    Il raffreddamento è un'infezione acuta che colpisce prevalentemente le vie respiratorie superiori. I principali sintomi sono: mal di gola, febbre, mal di testa, tosse.

  30. Sintomo
    Sintomo

    Il sintomo è un fenomeno con il quale può manifestarsi uno stato infiammatorio, una malattia o un disturbo di natura fisica.

  31. Stanchezza fisica
    Stanchezza fisica

    La stanchezza fisica è uno stato di indebolimento fisico che si attiva quando il nostro corpo è in deficit di energie. E' caratterizzato da una sensazione di spossatezza e scarsa voglia di svolgere un qualsiasi compito.

  32. Stress
    Stress

    Lo stress è una reazione che si manifesta quando una persona percepisce uno squilibrio tra le sollecitazioni ricevute e le risorse a disposizione.

  33. Tensione muscolare
    Tensione muscolare

    La tensione muscolare consiste nell'irrigidimento e contrazione di determinati muscoli a seguito di elevati sforzi fisici, distribuzioni sbilanciate di pesi o a  causa di errate posture.

  34. Tollerabilità
    Tollerabilità

    La tollerabilità indica il livello di compatibilità tra un farmaco e l’organismo, è legata alle caratteristiche chimico-fisiche del farmaco e alla sensibilità individuale.

  35. Velocità di assorbimento
    Velocità di assorbimento

    Si riferisce al tempo necessario per il passaggio del farmaco dalla sede di somministrazione al circolo sistemico.